Spedizione e Resi


Spedizioni e Consegne

La consegna sarà̀ effettuata presso l’indirizzo indicato dal Cliente.

Le tempistiche di spedizione seguono la seguente procedura :

all'arrivo dell'ordine prendiamo in carico la spedizione, attendiamo il bonifico sul conto e spediamo nei giorni : lunedì, martedì e mercoledì. Evitiamo in questo modo la giacenza nei magazzini dei corrieri nel fine settimana. 

Tutti gli acquisti verranno consegnati mediante corriere espresso (di seguito, “Corriere”) dal martedì al venerdì, esclusi festivi e feste nazionali. Darcontadino non è responsabile per ritardi non prevedibili o non imputabili ad essa.

Una volta spediti i Prodotti il Cliente riceverà un’email di conferma in cui sarà incluso un link a cui fare riferimento per il tracciamento della spedizione.

Il venditore non consegnerà̀ in nessun caso i prodotti, in destinazioni e/o a destinatari diversi da quelli indicati al momento dell’ordine, se non concordati con l’acquirente e solo in base ai servizi offerti dal corriere atti ad agevolare la consegna. La consegna avviene, per gli acquisti, nei tempi indicati (variabili per Regione).

 Qualora l’acquirente, si rifiuti di ricevere o, per qualsiasi ragione non riceva la consegna del prodotto in conformità̀ a quanto previsto dalle presenti condizioni generali di vendita, tutti i rischi connessi alla perdita ovvero al danneggiamento dei prodotti saranno a suo esclusivo carico. In ogni caso il prezzo corrisposto per l’ordine, non sarà̀ restituito.

Al contrario la mancata esecuzione del contratto per causa imputabile al fornitore comporterà̀ il diritto, soltanto alla restituzione del prezzo corrisposto, esclusa ogni altra voce.

È esclusivo onere del committente la verifica dell’indirizzo di consegna indicato. L’azienda si riserva il diritto di addebitare al committente ogni costo aggiuntivo dovuto a modifiche apportate all’indirizzo di consegna non tempestivamente comunicate.

 

  1. Obblighi del Cliente al momento della ricezione della merce

In presenza di ammaccature, di un numero di colli diverso e/o di parziale apertura del pacco o qualsiasi altro danneggiamento palese ed evidente sul prodotto consegnato, l’acquirente è invitato ad accettare la merce apponendo espressamente la dicitura “accetto i beni consegnati con riserva” all’atto della firma per consegna dei beni e pretendendo l’indicazione per iscritto delle difformità̀ riscontrate. In mancanza l’acquirente perderà̀ il diritto alla sostituzione e/o rimborso e/o risoluzione del contratto.

 

  1. Limitazione di responsabilità̀

Darcontadino non è responsabile per ritardi di consegna non prevedibili (es. scioperi dei trasportatori o simile) o non imputabili ad essa.

Darcontadino non assume alcuna responsabilità̀ per disservizi imputabili a causa di forza maggiore di qualsiasi natura e genere e nel caso non riesca a dare esecuzione nei tempi concordati al contratto a seguito di circostanze al di fuori del controllo di quest’ultimo. Il venditore non sarà̀ inoltre responsabile in merito ai danni, perdite e costi subiti del Cliente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili.

Il Venditore non assume una responsabilità̀ per l’eventuale uso fraudolento e/o illecito che possa essere fatto da parte di terzi delle carte di credito e altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati, dal momento che, sin d’ora, dichiara di adottare tutte le cautele possibili in base all’ordinaria diligenza e alla migliore scienza ed esperienza.

Salvo dolo o colpa grave, viene escluso ogni diritto del Cliente al risarcimento di danni o al riconoscimento di un indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione o evasione, anche parziale, di un ordine.

 

  1. Diritto di recesso

Darcontadino commercializza merce deperibile che merce non deperibile.

Rispetto alla merce deperibile è escluso il diritto di ripensamento ex art. 52 Codice del Consumo. Per «prodotti alimentari deteriorabili» si rinvia alla classificazione contenuta nell’art 62 della L. 27/2012 ed in particolare alla voce a) prodotti agricoli, ittici e alimentari preconfezionati che riportano una data di scadenza o un termine minimo di conservazione non superiore a sessanta giorni.

Per i prodotti non deperibili il cliente che sia qualificabile come Consumatore ha diritto di recedere, ai sensi dell’art. 52 del codice del consumo dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità, fatti salvi i casi di esclusione previsti di cui al successivo punto 8.

Per esercitare tale diritto, il Cliente dovrà inviare a Darcontadino una comunicazione entro 14 giorni dalla data di ricevimento dei Prodotti.

Tale comunicazione dovrà essere inviata all’indirizzo info@darcontadino.it

Darcontadino provvederà, una volta ricevuta la comunicazione, ad aprire una pratica per la gestione del reso e a comunicare al Cliente le istruzioni sulla modalità di restituzione dei Prodotti.

Costituisce condizione necessaria per l’esercizio del diritto di recesso la sostanziale integrità del prodotto da restituire. I prodotti non dovranno essere stati danneggiati e/o alterati.

  1. Il diritto di recesso è disciplinato dalle seguenti condizioni
  2. Il diritto si applica al Prodotto acquistato nella sua interezza; pertanto qualora il Prodotto sia composto da più componenti o parti non è possibile esercitare il recesso solamente su parte del Prodotto acquistato.
  3. In caso di esercizio del diritto di recesso Darcontadino  rimborserà al cliente l’intero importo della merce resa, incluse le spese di spedizione ove previste, entro 14 giorni dalla data in cui è stata ricevuta la comunicazione di recesso, fermo restando il diritto di Darcontadino di sospendere il pagamento del rimborso fino all’effettivo ricevimento dei beni. Il rimborso avverrà utilizzando lo stesso metodo di pagamento usato dal Cliente, salvo che questi non abbia espressamente richiesto una diversa modalità. In caso di bonifico o pagamento in contrassegno sarà cura del Cliente fornire le coordinate bancarie sulle quali ottenere il rimborso (intestatario del conto, nome e indirizzo della Banca e IBAN).

Prodotti devono essere restituiti nella stessa scatola in cui sono stati ricevuti o in imballi equivalenti purché idonei per la spedizione tramite corriere.

In caso di recesso, il costo diretto della restituzione dei Prodotti è a carico di Darcontadino’

Il Cliente dovrà rispedire i prodotti esclusivamente al seguente indirizzo:                            Ristorante Da Beppino via delle Prigioni 13/21 56048 Volterra PI

Su richiesta del Cliente, il servizio clienti provvederà ad organizzare il ritiro della merce resa, inviando il corriere presso l’indirizzo indicato dall’utente stesso. In questo caso le spese di spedizione saranno a carico dell’utente che usufruisce del diritto di recesso.

Oltre ai casi indicati al punto 1 (cliente non consumatore e/o che richiede la fattura) ed al punto 8. 2 (prodotti deperibili), il diritto di recesso è escluso nei seguenti casi, ai sensi dell’art. 59 codice del consumo:

  1. a) ordine di Prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
  2. b) ordine di Prodotti sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute o che sono stati aperti dopo la consegna

 

  1. Garanzia e Difetti di conformità

In caso di difetti di conformità di Prodotti venduti da Darcontadino il Cliente dovrà contattare immediatamente via mail all’indirizzo info@darcontadino.it oppure attraverso il numero whatsapp +39 3292924838 e di mettere il bene a disposizione del fornitore.

In caso di comunicazione di difetti o difformità̀, Darcontadino si riserva la facoltà̀ di eseguire le relative verifiche e eventualmente di ritirare a proprie spese il bene e rimediare all’accaduto tramite il rimborso del prezzo e dei costi accessori sostenuti per l’acquisto del prodotto non conforme o il riconoscimento di un buono spesa di pari valore.

Il Cliente che possa qualificarsi come consumatore decade da tali diritti se non denuncia a Darcontadino il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto, sempre che non si tratti di Prodotto che per sua natura è deperibile (quindi conservato in frigorifero a temperatura controllata 0-4° come indicato sul prodotto e in fase di acquisto) o soggetto a scadenza in un termine più breve, nel qual caso il difetto dovrà essere denunciato entro tale termine ridotto.

Per il Cliente che non possa qualificarsi come consumatore si applicano le norme del Codice Civile.