DIEVOLE, this is Chianti Classico


 

Dievole è un angolo di Toscana noto da sempre per essere un piccolo paradiso terrestre. Qui il dialogo tra natura e uomo non si è mai interrotto e il motivo lo spiega il nome stesso: la radice del nome Dievole, infatti, si può far risalire al significato di “Dio vuole”. Il nome Dievole appare per la prima volta ufficialmente nel XI secolo e precisamente il 10 maggio del 1090. 

Nel 2012 a Dievole inizia un armonico e graduale rinnovamento che punta a fare risaltare l’identità più profonda di questi luoghi.  Sogni di ieri diventano obiettivi di domani, le antiche certezze si confrontano con nuove idee. È un’evoluzione, all’insegna del rispetto, che è partita dall’ascolto della terra e che ha un unico filo conduttore: la qualità.

Una qualità che a Dievole nasce prima di tutto da risorse eccellenti come una terra profondamente vocata, come l’esperienza dell’uomo su di essa, come l’attitudine costante all’innovazione. Sono questi gli strumenti con i quali si guarda al futuro, nell’intento di custodire l’atmosfera di questo luogo incantato e tradurla al mondo.

I vigneti disegnano onde sulle colline e danno vita a vini Chianti Classico freschi ed intensi a base di Sangiovese e a vini Toscana IGT della famiglia de Le Due Arbie, adatti a tutte le occasioni.